Preloader image
3890
post-template-default,single,single-post,postid-3890,single-format-standard,stockholm-core-1.0.8,select-theme-ver-5.1.5,ajax_fade,page_not_loaded,vertical_menu_enabled,paspartu_enabled,side_area_uncovered,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

La Biennale Di Venezia: 49. esposizione internazionale d’arte: platea dell’umanità

14.10.2001

 

 

La Biennale Di Venezia: 49. esposizione internazionale d’arte: platea dell’umanità

by Francesca Di Giacomo, Harald Szeemann, Cecilia Liveriero Lavelli, Lara Facco, Chiara Barbieri, Arsenale di Venezia, Dario Tagliabue
Published by Electa, 2001
Item notes: v.1
Original from the University of Michigan
Digitized 15 Nov 2007
710 pages

 

 

 

 

Bunker Poetico:

Harald Szeemann ha voluto in questa Biennale uno spazio molto grande dedicato alla poesia: Marco Nereo Rotelli, artista e curatore del Bunker Poetico, ha installato oltre cinquecento poesie, giunte da tutto il mondo, lungo la rete metallica posta tra l’area delle Corderie e l’Arsenale Militare. Su tale recinzione, di circa trecento metri, si allinea un bunker in cemento armato sul quale è trascritta una poesia di Pier Paolo Pasolini, recitata da Orson Welles nel film Rogopag, censurato nel 1963.
«Si può ri-costituire, attraverso la poesia, una dimensione mentale oltre il rispetto del tendenziale pensiero unico del potere ?» è l’interrogativo che Rotelli pone a intellettuali di tutto il mondo in una Biennale che s’intitola «Platea dell’umanità».
I materiali poetici affissi alla recinzione costituiscono, secondo l’artista, un «muro di poesia materiale», ma anche «un muro mobile e mentale di poesia contrapposta al bunker immobile del potere o di tutto ciò che chiude le menti degli esseri umani».
I poeti sono stati invitati a scrivere e a inviare una poesia «dedicata all’altro, non solo come altro da sé e altro in sé, ma anche come altro in apparenza invalicabile», una poesia sul rapporto conflittuale tra potere e libera parola del poeta. L’iniziativa è rimbalzata in Internet, da un capo all’altro del pianeta, grazie a una rete di collaboratori, tra cui il sito indipendente Karenina.it.
Le poesie sono giunte con fax, posta elettronica, lettere, pacchi, poesie scritte non solo su fogli di carta, ma su materiali diversi, su oggetti d’uso comune, in un flusso dal reale al virtuale, dal libero pensiero e dalla «materia immateriale» della comunicazione alla materia-materia, alla concretezza delle cose di ogni giorno.
http://www.reocities.com/kareninarivista/page3.html

A Net-poetry event (the on-line happening «Parallel-Action-Bunker») was featured in the Biennale di Venezia in 2001 – Harald Szeemann curator; Bunker Poetico, a collaborative installation by the artist Marco Nereo Rotelli which involved international poets. The virtual happening on-line “Azione-Parellala-Bunker» (Parallel Action-Bunker) was simultaneous with real performances at Orsogrill delle Artiglierie, a real space of the Venice Biennale. With this event, a relationships was created among real and virtual poetry events, a new connective and collective network of poetry, based on communication, and similar to some events and happening by Fluxus, e-mail art and relational art.

 

 

 

ANNIE ABRAHAMS

DANIEL ACOSTA

DEMOSTHENES AGRAFITIOS

NIZLA AMARAL

JORGE LUIZ ANTONIO

SUSANA ARAGON

ADRIANA ARIAS

ROLAND BALADI

JEAN-PIERRE BALPE

TOM BELL

JOHN M. BENNETT

MIRELLA BENTIVOGLIO

ROBERTO BIANCHI

TOMASO BINGA

JULIEN BLAINE

BRICE BOWMAN

DIANE CANEY

HELEN CLARE

MARIA CELIA BRUNELLO BOMBANA

PIERO CADEMARTORI

MARIA CONSUELO CUNHA CAMPOS

DIANE CANEY

ELENA COLOGNI

PEDRO LOPEZ CASUSO (pez)

NADIA CAVALERA

THANASIS CHONDROS

BEATRICE COMTE

ALEX V. COOK

JULIEN D’ABRIGEON

DANIEL DALIGAND

CATERINA DAVINIO

KLAUS PETER DENCKER

JUAN DIAZ INFANTE

ALCKMAR LUIZ DOS SANTOS

GIO FERRI

CHARLES FLORES

ALESSANDRO FO

ROSA FOSCHI

FRANCESCA DA RIMINI

PIERRE-YVES FREUND

NIJI FUYUNO

ALVARO ANDRADE GARCIA

GEORGES

UBALDO GIACOMUCCI

JOHN GIAN

RICCARDO GIOVE

VALENTI GOMES I OLIVER

COCO GORDON

JANINE GORDON

KLAUS GROH

PAOLO GUZZI

CAISHLAN HERD

MAX HORDRE

ALEXANDRA KATSIANI

PAWEL KWASNIEWSKI

ROBERT KENDALL

MARGA KLARKS

DEENA LARSEN

FRANCESCO LEONETTI

CONSTACA LUCAS

MARIO LUNETTA

ROGER MAYER

MARCELLO MERCADO

ROSE ANNE McGREEVY

GIULIANO MESA

JOACHIM MONTESSUIS

MASSIMO MORI

SENADIN MUSABEGOVIC

FRANCESCO MUZZIOLI

CLEMENTE PADIN

CHARLEMAGNE PALESTINE

MARCO PALLADINI

PIERFRANCESCO PAOLINI

STAVROS PANAGIOTAKIS

PAUL PARCELLIN

STEFANO PASQUINI

LUCA PATELLA

IRENA PAVLOVA

ALEXANDRE PAZMANDY

VIVIANA PENKHUES

RICHARD PIEGZA

LAMBERTO PIGNOTTI

JULIEN POIRIER

CHRISTIAN POPP

MAURICE POZOR

NINA REIS

SCOTT RETTBERG

RENEE RODIN

JONATHAN SILVERMAN

SKIPSILVER

FRANK SMITH

CAROL STARR

STAVROS PANAGIOTAKIS

GIOVANNI STRADA

REINER STRASSER

CHRISTIAN TARTING

SILVIA TESSITORE

MARIA TSANTSANOGLOU

CECIL TOUCHON

IGOR ULANOVSKY

EUGENY UMANSKY

ALI VERBAN

JANET WONDRA

REID WOOD

GRACE WYCHOWANSKA

KARL YOUNG

RYU YOTSUYA

MATVEI YANKELEVICH

WOLFGANG ZIEMER

NINA ZIVANCEVIC